Il Consiglio della Scuola Superiore IANUA-ISSUGE garantisce e promuove la qualità e l’efficacia dell’operato di ISSUGE, valutando annualmente l’offerta formativa, il piano delle attività didattiche della Scuola Superiore IANUA-ISSUGE e i risultati conseguiti, formulando proposte finalizzate a sviluppare qualità e efficacia dell’offerta formativa, definendo le linee guida di sviluppo pluriennale di IANUA-ISSUGE.

Il Consiglio è formato da dodici componenti, di cui:

  • il Presidente nominato dal Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo su proposta del Rettore;
  • cinque professori di prima fascia dell’Ateneo nominati dal Senato Accademico dell’Ateneo su proposta del Rettore in rappresentanza delle cinque Scuole dell’Ateneo;
  • cinque membri nominati dal rettore quali espressioni del mondo istituzionale, industriale, economico, sociale e culturale;
  • uno studente designato dagli Allievi IANUA-ISSUGE.

Il Consiglio della Scuola Superiore IANUA-ISSUGE è stato costituto con D.R. n. 944 del 7.3.2019 e risulta composto da:

Luigi Attanasio

Camera di Commercio di Genova

Nato a Genova nel 1952, ha conseguito la maturità scientifica al collegio navale Morosini di Venezia. Ufficiale della Marina Militare durante il servizio di leva.
Coltiva una personale passione per la storia genovese.
Amministratore della Società Spiga Nord, società produttrice di glicerina, Socio fondatore di Re.vetro, società per il riciclaggio del vetro ed altri prodotti.
Nel 1996 ha realizzato in Belgio un impianto di raffinazione della glicerina e ne è stato prima Amministratore e successivamente Presidente.
Imprenditore quindi nel mondo della chimica, del vetro e dell’ambiente.
Già presidente del Gruppo Giovani industriali, del Gruppo Piccola Industria e dell’Associazione Industriali della Provincia di Genova.
Ad oggi Presidente della Camera di Commercio di Genova  e Presidente di Rete Fidi Liguria.
Nel 1999 gli viene conferita l’onorificenza di “Officier de l’Ordre de la Couronne” dal Re del Belgio.

Giambattista Bonanno

DIFAR, UNIGE

Giambattista Bonanno è Professore Ordinario di Farmacologia e Farmacoterapia e Direttore del Dipartimento di Farmacia presso l’Università di Genova.
Ha conseguito la Laurea in Farmacia (cum laude) nel 1978, la Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (cum laude) nel 1976 e il Dottorato di Ricerca in Farmacologia e Tossicologia nel 1987. E’ stato (1986 – 1987) visiting scientist presso il MRC-Institute of Animal Physiology, Department of Neuroendocrinology, Cambridge (UK) e (1984) visiting scientist presso Institut für Pharmakologie dell’Universität Freiburg (DE).
Dal 2017 è coordinatore del Dottorato di Ricerca in Medicina Sperimentale e membro Consiglio Direttivo ISSUGE. Ricopre i ruoli di coordinatore dell’Unità di Farmacologia-Centro di Eccellenza per la Ricerca Biomedica (2015), di Direttore del Dipartimento di Farmacia (2012) ed è membro del Comitato Etico Regione Liguria (2007).
È stato coordinatore dell’Indirizzo di Eccellenza in Biomedicina-ISSUGE (2012 – 2016), responsabile della Sezione di Farmacologia e Tossicologia (2010 – 2012), membro del Consiglio Direttivo, segretario e tesoriere della Società Italiana di Neuroscienze (2008 – 2013).
È autore di 169 pubblicazioni, di cui 142 con Fattore di impatto (Fattore d’impatto medio: 4,24; numero di citazioni: 3722 – Scopus e WOS; Indice h: 35 – Scopus).
Ha ottenuto trenta finanziamenti per la ricerca di cui sei in atto e 24 conclusi dal 2000 ad oggi.

Ilaria Cavo

Assessore Regione Liguria

Marco Doria

DIEC, UNIGE

Giovanni Mondini

Confindustria Genova

Nato a Genova il 13 maggio 1966
• Presidente del Consiglio di Gestione di San Quirico S.p.A. (Holding finanziaria del Gruppo Garrone/Mondini)
• Vice Presidente e membro del Comitato Strategico ERG S.p.A.
• Presidente di Confindustria Genova
Dal 2010 al 2012 è stato Presidente di ISAB.
Dal 2008 al 2010 è stato Amministratore Delegato di ERG Raffinerie Mediterranee.
Dal 2005 al 2008 è stato Direttore Generale Programmazione e Supply di ERG Raffinerie Mediterranee.
Dal 2002 e 2005 è stato Direttore Pianificazione Performance e Controllo ERG Raffinerie Mediterranee.
Dal 1999 al 2002 è stato responsabile Shipping del Gruppo ERG.
Dal 1993 al 1999 ha ricoperto diversi incarichi in Tecnoerg S.p.A. – società d’ingegneria ed impiantistica petrolifera e petrolchimica – assumendone in seguito la responsabilità dell’ufficio commerciale e poi dell’ufficio acquisti.
Dal 1988 al 1990 ha lavorato in Tankersud S.p.A. di Bari (società amatoriale specializzata nel trasporto di prodotti petroliferi) e successivamente per la stessa società a Genova sino al 1992.
Altri incarichi attualmente ricoperti:
Membro del Consiglio Generale di Confindustria
Membro del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Gaslini

Franco Montanari

DAFIST, UNIGE

Ordinario di Letteratura Greca all’Università di Genova (1986/87) si è laureato in Letteratura Greca nel 1973 all’Università di Pisa. Allievo Scuola Normale Superiore di Pisa, è Professore incaricato di Filologia Bizantina (1977) e Professore Associato di Grammatica Greca (1983) all’Università di Pisa.
Ha ricevuto la Laurea honoris causa dell’Università di Thessaloniki (2010).
E’ membro di numerose accademie e società letterarie italiane ed europee tra cui l’Accademia Ligure di Scienze e Lettere.
È presidente della Fédération Internationale des Associations des Études Classiques (FIEC), (1996) membro della Societé Internationale de Bibliographie Classique (SIBC) e Direttore del Centro Italiano dell’Année Philologique (CIAPh).
Dal 2000 è membro del Consiglio Scientifico del Centro Studi sui papiri e i documenti antichi “G. Vitelli” dell’Università di Firenze.
2009-2014 Vicepresidente, dal 2014 Tesoriere del Conseil International de la Philosophie et des Sciences Humaines (CIPSH) dell’UNESCO.
Membro del Comitato Istituzionale dei Garanti per la Cultura Classica presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).
Coordinatore 2016-2017 del Regional Action Center – Italy (Università di Genova) dello International Year of Global Understanding.
Dirige la “Rivista di Filologia e di Istruzione Classica” (Loescher, Torino) e la collana “Pleiadi” (Edizioni di Storia e Letteratura, Roma).
È autore del “GI -Vocabolario della lingua greca” e della “Storia della letteratura greca”.

Paolo Odone

Camera di Commercio di Genova

Paolo Odone (1942) ha conseguito la maturità classica e frequentato la Facoltà di Economia e Commercio.
La sua attività lavorativa si è svolta nel ramo tessile con l’azienda di famiglia.
Appassionato e conoscitore di elettronica e automazione. Coltiva anche una personale passione per l’urbanistica, l’archeologia e la storia medievale.
Al vertice della Confcommercio di Genova dal 1997 e dal 1999 è Presidente della Camera di Commercio di Genova. È Vice Presidente di Rete Fidi e membro dei Consigli di Amministrazione di Aeroporto di Genova, della Fondazione Ansaldo, della Fondazione Gaslini, dell’Autostrada dei Fiori SpA, del Controllo Analogo di Infocamere e del Consiglio Direttivo di ISSUGE.
Tra gli incarichi a livello nazionale si ricorda la Presidenza di Uniontrasporti, la Vice Presidenza di Unioncamere italiana e la Vice Presidenza di Confcommercio Nazionale e la partecipazione, in qualità di Membro, alla Commissione per le Politiche Portuali e le Politiche del Mare di Confcommercio Roma.
E’ stato promotore del Corridoio plurimodale Ovest-Est a Sud dell’Europa, Presidente della Comunità delle Camere di Commercio dell’Asse ferroviario Nord-Sud, Rotterdam – Genova e di ALPMED, prima Euroregione camerale composta dalle sette Unioni regionali di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Sardegna, Rhône-Alpes, Provence-Alpes Côte d’Azur e Corsica.
È Grand’Ufficiale della Repubblica Italiana dal 2006.

Marco Pallavicini

DIFI,UNIGE

Patrizia Perego

DICCA, UNIGE

Patrizia Perego, PhD, Professore Ordinario di Impianti Chimici e Vicepreside della Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova.
Nel 2001 è stata nominata dal MURST componente supplente della Commissione concernente i “criteri e le modalità procedurali per l’assegnazione delle risorse finanziarie del Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base (FIRB)”.
Nel 2001 e nel 2004 è stata nominata rappresentante dei ricercatori nel Consiglio di Amministrazione dell’Università di Genova rispettivamente per il triennio accademico 2001/2004 e 2004/2007.
Nel 2005 è stata nominata componente dell’Osservatorio sull’attività dell’Ateneo, in qualità di rappresentante del consiglio di Amministrazione, per il triennio 2004-2007.
Nel 2011 designata dal Senato Accademico quale componente della Commissione di Ateneo per il Dottorato di Ricerca per il periodo 1.4.2012-31.3.2014 e successivamente confermata per il periodo 17.6.2013-17.6.2016.
Nel 2016, designata Accademico Corrispondente dell’Accademia Nazionale di Agricoltura.
Coordinatore e responsabile scientifico di progetti di ricerca finanziati da enti pubblici e privati.
Ha attivato attività di collaborazione con diversi gruppi di ricerca internazionali tra cui: il Departamento de Tecnologia Bioquímico-Farmacêutica dell’Università di São Paulo (USP), São Paulo, Brasile; l’Università di Sydney, Australia, School of Chemical and Biomolecular Engineering e il Massachusetts Institute of Technology, Harvard-MIT Health Sciences & Technology, Cambridge, MA, USA.
Autore di oltre 200 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali e su atti di congressi internazionali e nazionali.

Giancarlo Vinacci

Assessore Comune di Genova

Giulia Pusceddu

Rappresentante degli Allievi

Giulia Pusceddu, nata a Genova il 29/05/1996, è una studentessa di Ingegneria Biomedica all’Università degli Studi di Genova. Diplomatasi con 100/100 al Liceo Lanfranconi nel 2015, diviene allieva della Scuola Superiore IANUA-ISSUGE a settembre 2015, nell’indirizzo STSI, di cui è rappresentante degli allievi da febbraio 2017. Dal 2016 collabora con l’IIT nella realizzazione di esperimenti, con il ruolo di soggetto scientifico. Dopo 10 anni di carriera agonistica, nel 2016 diventa istruttrice di nuoto. Studentessa di Bioingegneria, si è laureata con lode in Ingegneria Biomedica nel 2018 con tesi presso l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Nel 2015 ha iniziato un percorso di formazione di eccellenza in ISICT e ha proseguito nel 2016 nell’Indirizzo STSI di IANUA. Dal 2017 al 2019 ha svolto il ruolo di rappresentante di indirizzo degli allievi e attualmente è rappresentante degli allievi di livello magistrale nel Consiglio Direttivo. È co-fondatrice e membro del Consiglio Direttivo di Ianua Studenti e Alumni, associazione degli allievi e ex-allievi della scuola di eccellenza genovese.

Vlad Tabusca

Rappresentante degli Allievi